Staff

LA VITA FELICE DI UNA CUOCA


Nasce, nel 1958, a Montopoli, dove vive e lavora. Da piccola, nella cucina di sua madre, assorbe gli odori ed i sapori della vera Toscana, rimane affascinata dalla tradizione, scopre la sua passione.

Entra giovanissima in cucina, segue stage e corsi di alta cucina, insegue il profumo del pane per tutto il suo paese, si avvicina alla pasticceria, lavora come chef.

Mentre cresce in lei la consapevolezza che quella è la sua vita, siamo giunti al 1990 quando decide di gestire, tutta da sola, il ristorante di famiglia aperto dai bisnonni nel 1929; da qui è storia, la storia della ricerca, dello studio delle antiche ricette toscane della tradizione e del rinascimento che l' hanno resa famosa in tutto il mondo.

Non perde mai quell’aria di “ragazza che pelava le patate”, nemmeno quando incanta le platee ed i banchetti in giro per il mondo.

Un lavoro che appassiona e che dà soddisfazioni, quello del cuoco; un lavoro che può garantire una vita felice. Un bravo cuoco può avere tutto: lavora e si diverte.

Alcuni tra i migliori “interpreti” dei fornelli sono proprietari di ristoranti come nel caso di Fulvia Puccioni, altri lavorano in grandi resort, e altri ancora vantano moltissime apparizioni in tv alcuni dirigono le cucine di ristoranti di lusso. Il suo nome forse non è tanto famoso ma ha saputo conquistare tantissimi commensali.

Prenota on line!